Privacy

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Decreto Legislativo nr. 196 del 30 Giugno 2003 - (Codice in materia di protezione dei dati personali)

 

Ai sensi dell’a. 13 d.l. suddetto, INFORMIAMO che la ditta DIGAS SRL tratta dati anagrafici e fiscali di clienti, fornitori e di soggetti che hanno volontariamente comunicato direttamente o telefonicamente o via posta o via fax o via e-mail i loro dati anagrafici al ns ufficio.

Secondo la legge indicata (rif. A.2–Finalità), la ditta DIGAS SRL garantisce che il trattamento dei dati si svolga nel rispetto dei diritti e libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato, in particolare a riservatezza, identità personale e diritto alla protezione dei dati personali.

 

Finalità del trattamento dei dati personali

Tutti i dati comunicati dai soggetti interessati, sono trattati esclusivamente per adempimenti contrattuali e per gestire efficacemente i rapporti commerciali ed economici in essere, in particolare per:

-           l’inserimento delle anagrafiche nei database informatici aziendali e l’elaborazione di statistiche interne;

-           l’emissione e il ricevimento di documenti di trasporto, fatture e note accredito e l’emissione e la richiesta di preventivi e offerte;

-           la tenuta della contabilità ordinaria e iva e gestione di incassi e pagamenti;

-           lo scambio di comunicazioni inerenti l’attività economica, amministrativa e commerciale – via telefono, posta, spedizioniere, fax, e-mail;

-           soddisfare gli obblighi previsti dalle norme di legge, dai regolamenti, dalla normativa comunitaria, da norme civilistiche e fiscali.

-           l’invio di materiale pubblicitario relativo a servizi analoghi a quelli oggetto del rapporto commerciale in essere tramite indirizzi di posta elettronica o tradizionale forniti, salvo che l’interessato si opponga allo specifico trattamento.

 

Comunicazione e diffusione dei dati

Ferme restando le comunicazioni e diffusioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge, i dati personali degli interessati, qualora fosse necessario, potranno essere comunicati in Italia e/o all’estero a:

-           ai nostri collaboratori, dipendenti, agenti e fornitori, nell’ambito delle relative mansioni e/o di eventuali obblighi contrattuali con loro, inerenti i rapporti commerciali con gli interessati;

-           a società di factoring, società di recupero credito, società di assicurazione del credito, società di informazioni commerciali;

-           alle aziende produttrici e/o concedenti le licenze d’uso degli eventuali servizi/prodotti forniti, esclusivamente quando la comunicazione risulti necessaria all’utilizzo da parte dell’interessato dei servizi/prodotti acquisiti;

-           agli uffici postali, ad aziende operanti nel settore del trasporto per l’invio di documentazione e/o materiale;

-           ai fornitori di servizi di Unified Messaging via Internet, quando l’invio di lettere/comun. agli interessati avvengano tramite questo canale;

-           a tutte quelle persone fisiche e/o giuridiche, pubbliche e/o private (studi di consulenza legale, amministrativa e fiscale, studi di consulenza del lavoro per la compilazione delle buste paga, Uffici Giudiziari, Camere di Commercio, Camere ed Uffici del Lavoro, ecc.), quando la comunicazione risulti necessaria o funzionale allo svolgimento della nostra attività e nei modi e per le finalità sopra illustrate;

-           istituti bancari per la gestione d’incassi e pagamenti derivanti dall’esecuzione dei contratti.

 

Natura della raccolta e conseguenze di un eventuale mancato conferimento

Il conferimento dei dati stessi è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali e contrattuali e pertanto l’eventuale rifiuto a fornirli o al successivo trattamento potrà determinare l’impossibilità della scrivente a dar corso ai rapporti contrattuali medesimi.

Il mancato conferimento, invece, di tutti i dati che non siano riconducibili ad obblighi legali o contrattuali verrà valutato di volta in volta dalla scrivente e determinerà le conseguenti decisioni rapportate all’importanza dei dati richiesti rispetto alla gestione del rapporto commerciale.

 

Le modalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali avviene utilizzando sia supporti cartacei che informatici, per via sia telefonica che telematica, anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi, con l’osservanza di ogni misura cautelativa, che ne garantisca la sicurezza e la riservatezza. I dati verranno trattati per tutta la durata dei rapporti contrattuali instaurati ed anche successivamente per l’espletamento degli adempimenti di legge e per contatti successivi pertinenti al primo, e comunque non oltre il tempo prescritto dalle norme civilistiche e fiscali. I dati sono conservati presso la sede operativa e legale della nostra società.

 

Titolare del Trattamento dei dati personali

Il Titolare del trattamento è DIGAS SRL Via Udine 21 Colloredo di M. A. 33010 UDIl Responsabile del trattamento è il Dott. De Luca Paolo. L’elenco completo dei responsabili è disponibile presso la nostra sede.

 

Diritto di accesso ai dati personali

L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

-           dell’origine dei dati personali, delle finalità e modalità del trattamento;

-           della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

-           degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, c. 2 dlg. 196/2003;

-           dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

L’interessato ha diritto di ottenere:

-           l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

-           la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in base agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati.

L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

-           per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

-           al trattamento di dati che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati con richiesta rivolta senza formalità al titolare o ad uno dei responsabili, anche per il tramite di un incaricato, alla quale è fornito idoneo riscontro senza ritardo. La richiesta rivolta al titolare o al responsabile potrà essere trasmessa anche mediante lettera raccomandata, telefax, posta elettronica.